Tirelli & partners Logo

B CORP

Benefit Corporation è un movimento globale che a oggi conta oltre 3200 imprese operanti in più di 150 settori e di 70 Paesi. Le B Corp sono aziende che hanno scelto di usare la propria attività come forza positiva di cambiamento della società e che, guardando al di là del profitto, hanno ridefinito le priorità della propria azione mettendo al centro il benessere delle persone, la coesione sociale e la rigenerazione dei sistemi naturali.

Invece che “le migliori al mondo” le B Corp hanno l’ambizione di essere “le migliori per il mondo”.

Per ottenere la certificazione le aziende devono dimostrare, attraverso un rigoroso assessment di oltre 300 domande e un successivo processo di verifica condotto da B Lab, l’ente non profit statunitense che rilascia la certificazione, di aver soddisfatto severi standard di responsabilità sociale, performance ambientale e trasparenza. In Italia, secondo Paese al mondo per numero di certificazioni rilasciate dopo gli USA, più di 100 imprese sono riuscite a superare i severi standard previsti.

Per tutte le B Corp il successo non dipende solo da ciò che realizzano nella loro attività, ma anche da ciò che di buono ispirano gli altri a fare. Per questo le B Corp hanno l’obiettivo di condividere la propria esperienza affinché altri scelgano un modello di impresa socialmente responsabile e pulita.

Di seguito un breve video di presentazione delle B Corp.

UNA SOCIETÀ IMMOBILIARE CON UNA VISIONE

 

Sogniamo un mondo giusto, pulito, umano.

Crediamo nelle persone e nella collaborazione solidale.

Ogni giorno cerchiamo di realizzare e ispirare nella nostra comunità un modello di impresa socialmente responsabile e sostenibile.


I valori che plasmano la nostra azione sono diventate quattro parole chiave che sfidano il nostro impegno quotidiano

 

CURA

Curati dei tuoi pensieri; diventeranno parole.

Curati delle tue parole; diventeranno azioni.

Curati delle tue azioni; diventeranno abitudini.

Curati delle tue abitudini; diventeranno il carattere.

Curati del tuo carattere; diventerà il tuo destino - Ralph Waldo Emerson

La cura è per noi la responsabilità nei confronti di noi stessi, degli altri e dell’ambiente e vogliamo sia il principio alla base del nostro operare. È cura tutto ciò che è fatto con passione, premura, diligenza e amore. Solo così sarà possibile evitare che altri debbano portare il peso del nostro agire, sia esso l’inquinamento oppure un lavoro fatto peggio di quanto avremmo potuto fare.

GENTILEZZA

La gentilezza è essere l’arcobaleno nel cielo di qualcun altro.

Ci prefiggiamo di concorrere alla felicità delle persone creando un ambiente di lavoro dove la parola “gentilezza” possa prendere forma e corpo ogni giorno attraverso una vera e propria rivoluzione gentile che parte dal prendersi cura di se stessi, degli altri e di tutto ciò che ci circonda.

LEGGEREZZA

La leggerezza ci dà uno sguardo più ampio. La leggerezza non è superficialità: è planare sulle cose dall’alto, non avere macigni sul cuore - Italo Calvino

La leggerezza è l’assenza di pesi intesi sia come pesi fisici, sia come ingombri che rendono difficili le relazioni. Essere leggeri vuol dire saper semplificare. Ci proponiamo dunque di semplificare e facilitare le relazioni personali, all’interno e all’esterno dell’ufficio, ma anche di alleggerire il nostro ambiente di lavoro da tutto ciò che è superfluo e inutilizzato in modo che i luoghi del nostro lavorare siano più piacevoli, puliti e sostenibili.

TRASPARENZA

La trasparenza è la custodia della saggezza - Gerd de Ley

Ciò che è trasparente non è mai nascosto, vi si può vedere attraverso l’intento, lo scopo, la finalità. La trasparenza è però anche caratteristica di ciò che è pulito, in senso etico e ecologico.

POLITICA AMBIENTALE E SOCIALE

LA NOSTRA POLITICA AMBIENTALE

Riconosciamo l’importanza della salvaguardia dell'ambiente come bene primario e ci impegniamo a promuoverne la tutela attraverso le azioni quotidiane e l’attenzione di tutti i nostri collaboratori, ritenendolo parte integrante della nostra attività.

Adottiamo una condotta aziendale sostenibile, intesa come impegno a minimizzare l’impatto delle nostre attività lavorative sull’ambiente, gestendo gli spazi lavorativi in maniera responsabile, evitando ogni spreco e minimizzando la produzione di rifiuti. Sosteniamo dunque comportamenti a basso impatto sull’ambiente e prediligiamo l’acquisto e l’utilizzo di materiali, prodotti e servizi ad alta performance ambientale. Ciò vale sia per quanto riguarda l’attività all’interno della nostra sede, sia per quanto riguarda quella di tutti i collaboratori all’esterno di essa. Tutti i collaboratori sono autorizzati a consegnare presso la sede sociale eventuali rifiuti che richiedano procedure di smaltimento complesse in modo tale che sia l’azienda stessa a farsene carico.

Al fine di identificare con chiarezza le conseguenze ambientali delle nostre attività e monitorare il raggiungimento degli obiettivi ambientali prefissati, monitoriamo accuratamente il nostro impatto ambientale in termini di CO2 rilasciata attraverso questo strumento:

https://www.greenplanner.it/carbon-footprint-calculator/

Nel 2019 abbiamo prodotto circa 20 tonnellate di CO2, per assorbire le quali abbiamo finanziato un progetto di riforestazione responsabile in Kenya.


LA NOSTRA POLITICA SOCIALE

La nostra ragione di esistere è la volontà di creare un’attività imprenditoriale che abbia davvero al centro la persona umana nei suoi diversi ruoli (lavoratore, cliente, fornitore, comunità). Pertanto il nostro “essere” è “essere socialmente responsabili” formula che decliniamo cercando di costruire un modello di impresa che:

  • mostri e dimostri la possibilità di un modello economico “non estrattivo” dove siano banditi lo sfruttamento delle persone, la creazioni di eccessive disuguaglianze, lo spreco e l’inquinamento irresponsabile;
  • attraverso la collaborazione solidale premi le cose “fatte bene” e non quelle “fatte da soli” eliminando gli effetti socialmente inaccettabili della meritocrazia;
  • costruisca e aiuti le persone a costruire tra loro relazioni umane e non solo relazioni economico-finanziarie;
  • abbia il profitto come mezzo per perseguire la felicità delle persone dentro e fuori dall’azienda e non come fine.

Per noi essere felici è una priorità. La prima riga del nostro statuto lo dice chiaramente: “Il nostro scopo ultimo è il perseguimento del benessere e della felicità di tutte le persone che fanno parte di Tirelli & Partners srl Società Benefit attraverso il lavoro in un ambiente solidale e motivante e la partecipazione a un’attività economica a prosperità condivisa”, dove siano banditi lo sfruttamento delle persone e la creazione di eccessive disuguaglianze”.

Ecco alcune delle azioni che realizzano concretamente la nostra politica sociale:

  • il compenso annuo della persona più pagata non può superare di oltre 7 volte quello della persona meno pagata. Se succede interveniamo con un bonus integrativo per riallineare il rapporto;
  • al principio meritocratico sostituiamo quello della collaborazione solidale. Ogni collaboratore può sentirsi libero di chiedere aiuto ai manager o ai colleghi sapendo che da questo intervento non deriverà alcuna riduzione della retribuzione rispetto a un’attività svolta completamente in autonomia;
  • abbiamo “spazi protetti” nella giornata lavorativa dedicati ad attività culturali, a condivisioni di esperienze o semplicemente allo stare insieme nei quali le questioni lavorative sono bandite;
  • ci impegniamo a devolvere in beneficenza ogni anno una percentuale pari al minore tra il 2% del fatturato e il 20% degli utili;
  • riconosciamo a ogni collaboratore 30 ore annue di permessi retribuiti da dedicare ad attività di volontariato o pro-bono.

Documenti scaricabili